Hai bisogno? Contatta il numero verde!

Il numero verde è il sistema più diffuso nelle aziende e negli enti. Assistenza, aiuto, denunce, acquisti, informazioni, prenotazioni passano per il famigerato 800 xxx xxx. Come mai si è diffuso così radicalmente questo servizio?

Chiama il numero verde

Il codice 800 identifica un numero i cui costi di chiamata sono a carico del destinatario ma, per quale motivo, il destinatario paga per farsi chiamare? Le risposte possono essere multiple ma, la principale, è sempre quella di agevolare l’utente. Facciamo un esempio: la prenotazione delle visite con l’AUSL. A volte capita di dover restare in attesa un po’ di tempo prima di ricevere una risposta, e anche la telefonata potrebbe prolungarsi. La prenotazione di visite tramite telefono è un servizio che l’ente sanitario ha pensato per il cittadino, per aiutarlo ad evitare le lunghe file nei centri prenotazioni, ma se la telefonata fosse a carico del cittadino, nessuno usufruirebbe del servizio.

Il numero verde, però, può essere anche utilizzato per convincere un potenziale cliente a contattare una ditta, quindi diventa uno strumento di marketing. Oppure può essere utilizzato per chiedere soccorso: chiamare il carro attrezzi, bloccare una carta di credito o un bancomat, chiedere aiuto per soprusi! Tutte queste evenienze possono usufruire del numero verde per due motivi importantissimi! Il primo è quello di consentire la chiamata a chiunque, anche senza credito sul dispositivo. Ormai è appurato che, quando hai urgenza di fare una chiamata, il credito è sempre esaurito! Scherzi a parte, è una sicurezza fondamentale! Secondo motivo è che i numeri verdi sono composti in modo che restino in mente. Tutti sappiamo che sono composti da 9 numeri di cui la prima cifra è 800! I numeri seguenti sono spesso ripetuti (tipo 123 123) proprio perché più facili da memorizzare e utilizzare in caso di necessità

Numero verde ricaricabile

Il numero verde, ovviamente, ha dei costi e, inizialmente, era prerogativa delle grandi aziende oppure degli enti pubblici. Oggi, grazie al numero verde ricaricabile, tutti possono offrire questo servizio ai loro clienti perché privo di spese di installazione e di gestione. Questa formula, permette l’utilizzo di questo servizio, anche a chi vuole avviare una campagna momentanea di sostegno, servizi o raccolta fondi. Sono tante le onlus che beneficiano dell’uso di questo sostegno, ma anche le campagne di prevenzione a favore della salute del cittadino hanno inizio con una telefonata al numero verde. La cosa importante da ricordare è che quando si chiama 800 xxx xxx, la telefonata per gli utenti è gratuita, ma per chi offre il servizio è a pagamento quindi, per correttezza e rispetto anche di chi è in attesa, è bene evitare lungaggini inutili, si deve andare al sodo e fare la propria richiesta. In questo modo, anche se non ci si pensa, si collabora a mantenere un servizio utile  a tutti. I costi, visibili su qualsiasi sito che offra il servizio di numero verde, variano in base alla zona da cui provengono le chiamate e al dispositivo con cui vengono fatte le telefonate (fisso o mobile).